Pagina

Leave a comment

December 11, 2013 by annadeleonardis

consegnato da Giulia Cavaleri e Angela Ceravolo

Sembra una pagina di quaderno ma in realtà è una piastrella
QUANDO e CHI

anno 2001, Modello per la mostra “Clandestino” – Opos Milano

PERCHE’?

Estrosi, giovani e provocatori. Sono i progetti dei cinque designer che hanno partecipato al convegno “Beautiful Minds” interpretando a modo loro la classica piastrella made in Italy spinti da una provocazione: stimolare un dialogo costruttivo, ma al tempo stesso provocatorio, tra classico e design, sperimentando usi innovativi e bizzarri per il più classico dei materiali della tradizione italiana .

IL PRODOTTO

Piastrella in ceramica per il rivestimento di bagni pubblici. La pagina bianca di un quaderno come palese invito alla scrittura per l’inevitabile opera clandestina di tutti i WC writers.

 il PROCESSO di DESIGN

La piastrella nasce dopo un’attenta analisi dei comportamenti, che vedono spesso i bagni pubblici presi di mira da persone che lasciano la loro traccia sui muri, con scritte o disegni.

PERCHE’ MI HA ISPIRATO?

“Il progetto nasce anche osservando le cose e gli oggetti nella vita quotidiana”.

Ogni designer deve seguire questo pensiero per creare un oggetto rivolto a tutti. Paolo Uilian è riuscito, partendo dall’unione di due oggetti molto semplici della vita quotidiana, a dare vita ad un prodotto che mette in evidenza e in relazione il prodotto stesso con un comportamento comune a tutti.

ASPETTI CRITICI

Mettendo ordine al caos di parole e disegni che prima imbrattavano il muro, allo stesso tempo il prodotto rende il gesto – discutibile ma inevitabile – indelebile, in quanto per eliminare la scritta bisogna togliere la piastrella e non basta imbiancare.

LINK

http://temi.repubblica.it/casa-cersaie/2008/09/22/intervista-a-paolo-ulian/

http://www.paoloulian.it/comportamenti.html

http://temi.repubblica.it/casa-cersaie/2008/09/22/appunti-di-giovani-creativi/

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s

NABA

This course is held at NABA: Nuova Accademia di belle arti www.naba.it by Chiara Gambarana and Liat Rogel

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Join 34 other followers

%d bloggers like this: