GiraDora

Leave a comment

November 3, 2014 by Liat

WHEN and WHO

GiraDora Ë il risultato dello studio condotto da Alex Cabunoc – product design – e Ji A You – environmental design -, studenti dell’Art Center College of Design in Los Angeles, per un progetto chiamato Safe Agua Peru.

Lo studio Ë stato condotto in co-creation presso Cerro Verde, una baraccopoli di 30.000 abitanti vicino Lima.

Il brevetto Ë stato registrato nel 2012.

WHY?

L’obiettivo era lo sviluppo di un prodotto commerciale che alleviasse i problemi legati al consumo dell’acqua per un target di persone che vivono con 4/10 $ al giorno.

The Product

GiraDora Ë un secchio blu che nasconde un meccanismo rotante che prima lava i vestiti e poi li asciuga parzialmente. Viene azionato tramite un pedale, mentre l’utente Ë comodamente seduto sul coperchio al fine di stabilizzare il contenuto.

La seduta allevia il dolore alla parte bassa della schiena associato alla postura che si assume per il lavaggio a mano.

Il prodotto è portatile, in modo che possa essere collocato nelle vicinanze di una fonte di acqua, o posizionato all’interno delle abitazioni in una giornata piovosa.

GirDdora inoltre riduce i rischi per la salute, come problemi articolari, l’irritazione della pelle legata all’utilizzo prolungato di detersivi e acqua calda, problemi inalatori legati all’umidità e le muffe.

Infine questa lavatrice portatile permette di utilizzare molto meno acqua e pulisce i vestiti più velocemente rispetto al tradizionale lavaggio a mano, consentendo alle donne di economizzare il tempo per gestire altre attività.

La lavatrice portatile ha un costo che si aggira intorno ai 40$.

ABOUT the DESIGN Process

Gli studenti hanno trascorso due settimane in Cerro Verde, lavorando a stretto contatto con gli abitanti al prototipo “co-creato”. I due hanno avuto modo di lavorare alla costruzione di una serie di modelli ispirati alle centrifughe per l’insalata e altri dispositivi simili a propulsione umana. Tuttavia, il loro primo prototipo finito , un essiccatore a velocità, non aveva colpito abbastanza gli abitanti di Cerro Verde, i quali hanno risposto con un’idea per una combinazione tra asciugatrice e lavatrice. Questo cambiò radicalmente la direzione di design seguita dai due studenti e portò alla realizzazione di un nuovo prototipo molto simile a quello finale.

WHY IT INSPIRES ME

Il progetto Ë particolare in quanto sviluppato in loco con la collaborazione degli utenti a cui Ë destinato, ma allo stesso tempo utilizzabile in qualsiasi situazione simile, dove l’elettricità è rara o non arriva per niente e dove l’acqua e il tempo sono beni preziosi, che se ben utilizzati permettono di sperare di poter spezzare ,almeno in parte, il circolo della povertà.

Critical aspects

Questa lavatrice essendo realizzata in plastica e metallo potrebbe non essere facile da smaltire nei paesi in cui Ë destinata. Inoltre pur essendo la seduta migliore rispetto a quella adottata durante il lavaggio a mano, non Ë propiamente ergonomica.

LINK

https://www.behance.net/gallery/4519945/GiraDora-human-powered-washer-spin-dryer

http://www.fastcodesign.com/1670355/how-a-foot-powered-washing-machine-could-change-millions-of-lives#5

http://www.designmattersatartcenter.org/2012/08/30/safe-agua-peru-students-awarded-nciia-e-team-grants/#more-4745

http://jiayoudesign.com/160182/1602235/works/giradora

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: